Albania: imprenditori italiani aderiscono a Confimi Industria

Nasce ufficialmente Confimi Albania, con l’ingresso nella confederazione dell’AIIA, l’Associazione Imprenditori Italiani in Albania. Alla guida il presidente Carmine Cipro e il direttore Roland Muka.
Al centro degli incontri istituzionali che hanno scandito i due giorni di missione che hanno visto impegnata una delegazione di Confimi Industria guidata dal presidente Paolo Agnelli, i rapporti economici fra Italia e Albania. Due paesi culturalmente vicini, come ha sottolineato durante un colloquio ristrettissimo con la delegazione il Presidente della Repubblica D’Albania Bujar Nishani. Non solo però affinità sociali e culturali, ma anche volontà – nelle parole del Presidente albanese – di potenziare su business strategici la relazione economica fra i due paesi auspicando che la visita si traduca in investimenti reali.